Newsletter n° 12 del 27/03/2020

Newsletter n° 12 del 27/03/2020

comunicati stampa
Covid19, costruzioni: nuovo protocollo per la sicurezza dei lavoratori di tutti i cantieri

Le Associazioni datoriali dell’edilizia hanno concordato con i sindacati linee guida dettagliate applicabili anche nei cantieri più piccoli che rimangono attivi

comunicazione e stampa
L’intervento del Presidente Buia a Tg Economy su Tgcom24

Ascolta l’intervento del Presidente Buia a Tg Economy su Tgcom24

Emergenza covid-19: l’intervento del Presidente Buia a Tgcom 24

Il Presidente Gabriele Buia è intervenuto a Tgcom 24 sull’impatto dell’emergenza Coronavirus sulle imprese di costruzione

Covid-19: nuovi aggiornamenti per le imprese edili

L’Ance ha elaborato un nuovo aggiornamento delle indicazioni operative per le imprese alla luce del Dpcm del 22 marzo con il quale vengono sospese le attività produttive non essenziali

Come e dove si applica il nuovo Dpcm ai cantieri

Una nota esplicativa dell’Ance illustra le nuove misure del Dpcm 22 marzo che riguardano il settore delle costruzioni, chiarendo quali attività sono sospese e quali possono andare avanti

da bruxelles
Covid-19, appello delle imprese di costruzioni d’Europa per un intervento urgente della Commissione

Il settore delle costruzioni ha bisogno di alcune prime misure emergenziali per consentire alle imprese di sopravvivere e poter dare il loro contributo alla ripresa e all’occupazione nei prossimi mesi

lavoro
Salute e sicurezza dei lavoratori, le linee guida per il settore edile

Le parti sociali dell’edilizia hanno siglato il 24 marzo un protocollo di regolamentazione per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro, recante linee guida per garantire la tutela della salute e sicurezza dei lavoratori per l’intero settore edile

Protocollo sicurezza: aggiornata la Guida operativa sul lavoro

Aggiornata la Guida operativa Ance in materia di lavoro con indicazioni sul Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro del settore edile

Emergenza Covid-19, Accordo nazionale 23 marzo 2020

Sottoscritto un Accordo tra l’Ance, le altre Organizzazioni datoriali e Feneal-Uil, Filca-Cisl e Fillea-Cgil che prevede misure di supporto a imprese e lavoratori nell’ambito dell’emergenza Covid-19, tra cui la proroga dei versamenti delle imprese alle Casse Edili e l’anticipazione del pagamento del trattamento economico di ferie e ape

Tutela privacy, il trattamento dati in emergenza Covid-19

Pubblicata sul sito del Garante della privacy la dichiarazione sul trattamento dei dati personali nel contesto dell’epidemia di Covid-19 del Comitato europeo per la protezione dei dati (Edpb), che si è espresso anche con alcune faq relative al contesto lavorativo

lavori all’estero
Emergenza coronavirus: previsto il superamento del patto di stabilità per far fronte alla crisi

La Commissione europea ha annunciato venerdì la sospensione del Patto di Stabilità e Crescita, con imminente attivazione della clausola di salvaguardia, per permettere agli Stati di fronteggiare con maggiore efficacia la crisi economica determinata da Covid-19

opere pubbliche
Cura Italia: il Mit chiarisce l’applicazione della sospensione dei termini

Pubblicata dal Mit una circolare, indirizzata ai propri Dipartimenti nonché alle società Ferrovie, Rfi e Anas (da esso vigilate), con la quale ha fornito risposta ad alcuni importanti dubbi interpretativi riguardanti la corretta applicazione dell’articolo 103 del dl Cura Italia

centro studi
Moratoria finanziamenti per le pmi: che cos’è e come funziona

Il dl ‘Cura Italia’ ha previsto una moratoria per le micro, piccole e medie imprese (pmi), i professionisti e le ditte individuali, che consente di congelare fino al 30 settembre 2020 linee di credito in conto corrente, finanziamenti per anticipi su titoli di credito, scadenze di prestiti a breve e rate di prestiti e canoni in scadenza

fiscalità
Sospensione accertamenti e versamenti all’AdE e faq sulla riscossione

Una nota Ance commenta i primi chiarimenti che l’Agenzia delle Entrate fornisce in merito alla sospensione dei termini per i ricorsi contro avvisi di accertamento e riscossione e alla sospensione per i versamenti derivanti dagli avvisi di accertamento già esecutivi, così come previsto dal dl “Cura Italia”

Istanze di interpello e sospensione dei termini, i chiarimenti dell’AdE

L’Agenzia delle Entrate ha fornito alcuni chiarimenti in merito alla sospensione dall’8 marzo al 31 maggio 2020 dei termini per le risposte alle istanze di interpello prevista dal dl “Cura Italia” per supportare imprese e privati nel far fronte all’emergenza epidemiologica da Covid-19. La sospensione riguarda sia i termini per la notifica della risposta che quelli previsti per la regolarizzazione o integrazione delle istanze presentate

Crisi d’impresa, rinviate segnalazioni d’allerta e nomina sindaci

Rinvio dal 15 agosto 2020 al 15 febbraio 2021 degli obblighi relativi alle segnalazioni d’allerta e spostamento al 30 giugno 2020 del termine per la nomina obbligatoria dell’organo di controllo nelle srl. Queste, in accoglimento delle istanze dell’Ance, le ultime disposizioni emanate a sostegno delle imprese per contrastare l’emergenza sanitaria da Covid-19

Ampliamento di edifici in aree portuali: quando l’Iva non è imponibile

I lavori di ampliamento e manutenzione di edifici in aree portuali non sono imponibili ad Iva solo se le prestazioni effettuate sono svolte nell’ambito del porto e riflettono direttamente il funzionamento e la manutenzione degli impianti o il movimento di beni o mezzi di trasporto. Così l’Agenzia delle Entrate in una risposta ad un interpello

Sismabonus acquisti: necessario l’avvio delle procedure dal 2017

No al Sismabonus acquisti anche nel caso di procedure complesse concluse dopo il 1° gennaio 2017, ma iniziate in data precedente. Confermata comunque la possibilità di ottenere la certificazione del Comune per attestare che la procedura autorizzatoria è stata avviata dopo il 1° gennaio 2017. Così ribadisce l’AdE in una risposta sul tema

mercato privato
Appalti, aggiornato il “contratto tipo” per i lavori privati

Aggiornato dall’Ance lo schema di contratto di appalto tipo per i lavori privati. La nuova versione, che è stata integrata con le indicazioni sul versamento delle ritenute negli appalti e modificata nella sezione relativa alla privacy, è formulata in funzione delle diverse circostanze che possono interessare sia appalti di piccoli lavori sia l’esecuzione di commesse più consistenti

Requisizione immobili, condizioni e modalità

L’Ance approfondisce l’istituto della requisizione degli immobili da parte dello Stato, previsto dal decreto legge “Cura Italia” fra le misure per fronteggiare l’emergenza sanitaria

Autotrasporto: sospensione divieti di circolazione mezzi pesanti

Con un provvedimento del 26 marzo 2020 il Mit ha sospeso i divieti di circolazione previsti per i veicoli di massa superiore a 7,5 t. nei giorni 29 marzo e 3 aprile. Per i trasporti internazionali i divieti sono sospesi sino a nuova disposizione

Covid-19: nuove sanzioni per chi non rispetta i divieti

Un nuovo decreto legge chiarisce i rapporti fra i diversi provvedimenti statali, regionali e comunali e stabilisce nuove sanzioni per il rispetto delle misure restrittive

Adempimenti ambientali, le proroghe per l’emergenza Covid-19

Prorogato al 15 giugno il termine per il rinnovo delle iscrizioni e al 30 giugno 2020 quello per il versamento del diritto annuale all’Albo. Queste alcune delle novità in materia di adempimenti ambientali su cui l’Albo gestori ambientali fornisce chiarimenti

Sfalci e potature: non sono rifiuti solo se utilizzati in agricoltura

La Corte di Cassazione chiarisce le condizioni per poter escludere gli sfalci e le potature dalla disciplina dei rifiuti

in parlamento
Informativa di Conte in Parlamento sulle ulteriori misure per il Paese

Nell’informativa alle Camere sulle iniziative del Governo per fronteggiare l’emergenza Covid-19, il Presidente Conte ha annunciato un nuovo decreto legge ad aprile con stanziamenti aggiuntivi per famiglie, imprese e lavoratori e prossimi interventi normativi per semplificare pa e burocrazia e rilanciare investimenti pubblici e privati

Sbloccare le opere pubbliche: la richiesta in alcuni Atti di indirizzo

Presentate alla Camera una Interrogazione e una Risoluzione con le quali si chiede al Governo di intervenire con misure di semplificazione e accelerazione delle procedure autorizzative per consentire lo sblocco delle opere infrastrutturali, quale strumento per rilanciare l’economia del Paese anche alla luce dell’emergenza Covid19

Emergenza Covid-19: varato dal Cdm ulteriore decreto legge

Approvato dal Cdm del 24 marzo un decreto legge, in corso di pubblicazione, con misure modulabili in aumento o in diminuzione secondo l’andamento epidemiologico e reiterabili fino al termine dello stato di emergenza del 31 luglio. Il Presidente del Consiglio Conte riferirà in Parlamento ogni 15 giorni sulle misure adottate

Sospensione delle attività produttive, il nuovo dpcm del Governo Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il dpcm del 22 marzo recante misure urgenti di contenimento del contagio da Covid-19 sull’intero territorio nazionale. Il provvedimento prevede la sospensione dal 23 marzo al 3 aprile delle attività produttive industriali e commerciali, ad eccezione di quelle ricomprese nei codici Ateco indicati in un apposto allegato