Newsletter n° 21 del 29/05/2020

Newsletter n° 21 del 29/05/2020

comunicazione e stampa
Superbonus al 110%: un’occasione unica di sviluppo e sostenibilità

“Dopo tre anni di tentativi a metà, finalmente il Governo ha creduto in una sfida che come Ance portiamo avanti da tempo e ha potenziato sia gli incentivi che gli strumenti di cessione del credito. Ora sfruttiamoli al meglio per avviare quel grande piano di manutenzione degli immobili privati che è da anni ai nastri di partenza.”

L’intervento del Presidente Buia a Rai News24

Ascolta l’intervento del Presidente dell’Ance Gabriele Buia a Rai News24 sulla ripartenza del settore delle costruzioni e su strumenti e incentivi necessari in tempi brevi per dare avvio alla rigenerazione urbana in chiave sostenibile

L’intervento del Presidente Buia a Omnibus su La7

Il Presidente dell’Ance Gabriele Buia è intervenuto a Omnibus su La7 per parlare di semplificazioni e appalti

in parlamento
Dl Rilancio: positivo il superbonus al 110% ma manca un vero “Piano Marshall” per il Paese

In audizione alla commissione Bilancio della Camera sul dl “Rilancio” l’Ance ha evidenziato le enormi potenzialità, con alcuni correttivi migliorativi, della misura che incentiva la rigenerazione energetica e antisismica del patrimonio edilizio. Illustrate le misure non rinviabili attinenti il rilancio degli investimenti pubblici, la riduzione della burocrazia, la fiscalità, la riorganizzazione aziendale, l’edilizia privata e il lavoro

Sostegno a comparto edilizia: illustrato il “Piano Marshall” per la ripresa del settore

L’Ance in audizione presso la commissione Industria del Senato ha evidenziato gli interventi necessari per l’immediata ripresa economica del settore e del Paese riguardanti i diversi ambiti degli investimenti, opere pubbliche, liquidità alle imprese, fiscalità, lavoro ed edilizia privata. Auspicata l’attenzione del legislatore su temi che non hanno trovato accoglimento negli ultimi provvedimenti adottati

Dl Liquidità, primo via libera dalla Camera con la fiducia

Tra le numerose novità introdotte nel testo trasmesso al Senato, accolte in particolare alcune modifiche auspicate dall’Ance sul Fondo di garanzia per le pmi, oltre a una norma di chiarimento interpretativo sull’equiparazione del contagio Covid-19 all’infortunio sul lavoro così come previsto dal dl Cura Italia

Dl “Rilancio”: il timing dell’iter alla Camera

Inizia in Commissione Bilancio l’esame del provvedimento d’urgenza del Governo di oltre 200 articoli, con numerose misure di sostegno all’economia. Previsto, tra l’altro, il potenziamento di Eco e Sismabonus con l’aumento al 110% delle detrazioni per interventi di risparmio energetico, sicurezza antisismica e installazione di impianti fotovoltaici

lavoro
Covid-19: aggiornamento Guida operativa in materia di lavoro

A seguito delle novità introdotte dalle ultime normative, si fornisce, in allegato, un aggiornamento della guida operativa in materia di lavoro per l’emergenza Covid 19. Gli approfondimenti, in particolare, riguardano la normativa di riferimento, salute e sicurezza, ammortizzatori sociali e adempimenti contributivi, previdenziali e assicurativi

Costi della manodopera in edilizia: le tabelle provinciali

Le tabelle del costo della manodopera a livello provinciale per il personale dipendente da imprese edili ed affini

opere pubbliche
Appalti pubblici: il Consiglio di Stato si esprime sul calcolo dell’anomalia

Il Consiglio di Stato premia l’orientamento secondo cui l’ultimo fattore correttivo che determina la soglia di anomalia è una sottrazione, superando così le problematiche interpretative sorte nell’ultimo anno, dopo le novità introdotte al Codice dei contratti dal decreto “Sblocca Cantieri”

Covid-19: esonero contributo Anac per stazioni appaltanti ed operatori economici per tutto il 2020

Misure di contrasto Covid-19: il decreto Rilancio stabilisce fino al 31 dicembre l’esonero per le stazioni appaltanti e gli operatori economici fino al 31 dicembre 2020 dal versamento in sede di gara della contribuzione Anac. Per le gare già avviate alla data del 18 maggio 2020 la contribuzione è comunque dovuta

centro studi
Ricostruzione Centro Italia: al via le domande per i contributi Inail anti Covid-19

Le imprese che lavorano per la ricostruzione del Centro Italia possono presentare attraverso Invitalia le domande per ottenere i contributi Inail, fino a 10.000 euro, per il rimborso delle spese sostenute per il contenimento dei rischi di contagio all’interno dei cantieri

da bruxelles
Costruttori e proprietari immobiliari Ue: superbonus 110%, misura da adottare in tutta Europa

Auspichiamo potenziamento dello strumento nel corso dell’iter parlamentare, fondamentale per il raggiungimento degli obiettivi del Green Deal europeo

mercato privato
Autotrasporto: il quadro aggiornato delle nuove proroghe Nuovo aggiornamento sulle principali proroghe che riguardano il trasporto merci