Newsletter n° 9 del 05/03/2021

Newsletter n° 9 del 05/03/2021

Newsletter Ance n 9

Comunicati Stampa
Recovery, Buia: subito procedure snelle per aprire i cantieri

“Come Ance sostiene da tempo, il primo lavoro da fare per velocizzare e sbloccare la realizzazione di infrastrutture indispensabili per il bene sociale ed economico del Paese è cambiare radicalmente il processo decisionale della macchina pubblica”, sottolinea il Presidente Gabriele Buia

Comunicazione e Stampa
Buia: la macchina dello Stato non è intoccabile

“L’Italia è piena di burocrazia e il problema è che tutti fanno proposte ma finora è stato fatto poco e nulla”. Il Presidente Buia, sulle pagine de La Stampa, ha espresso grande soddisfazione per il richiamo del ministro delle Infrastrutture Enrico Giovannini alla celerità per aprire i cantieri

Buia a Carta Bianca: non possiamo permetterci un altro stop

“Il settore delle costruzioni è stato il primo a fermarsi l’anno scorso perchè ad alta intensità di manodopera, ma non possiamo permetterci un altro stop. Bisogna preservare le categorie produttive con campagna vaccini efficiente”. Così è intervenuto il Presidente Buia a Carta Bianca sulle misure urgenti per il rilancio del settore e del Paese

In uscita nuovo numero dell’industria delle costruzioni con focus sulle opere di imprese Ance

Nuove sinergie tra progettisti e imprese per città e territori sostenibili. È questo il tema dell’ultimo numero della rivista l’industria delle costruzioni, per la prima volta con un focus dedicato alle opere delle imprese Ance, realizzate con materiali innovativi e di alta tecnologia e nel rispetto dell’ambiente

Dossier Stampa
La settimana di Ance sui media

Una raccolta delle principali uscite Ance sui media nell’ultima settimana

In Parlamento
Lavoro in edilizia usurante, Ance: favorire il prepensionamento

Bene l’inserimento delle lavorazioni edili tra quelle usuranti con conseguente diritto per i lavoratori del settore al trattamento pensionistico anticipato, ha dichiarato il Vice Presidente Ance, Marco Garantola in audizione alla Camera. E’ però necessario prevedere un’ulteriore riduzione dell’anzianità contributiva ed agevolare l’accesso al fondo di settore con uno specifico intervento legislativo

Progettazione
Gestione rifiuti in edilizia, dal 19 marzo al via il ciclo di webinar Ance-Anpar

L’Ance ha organizzato in collaborazione con l’Anpar un ciclo di webinar per approfondire il tema della gestione dei rifiuti edili e del loro recupero. Il primo appuntamento si terrà il 19 marzo e sarà dedicato al recupero dei rifiuti inerti, con un focus particolare dedicato alla normativa end of waste 19 marzo e sarà dedicato al recupero dei rifiuti inerti, con un focus particolare dedicato alla normativa end of waste

Opere Pubbliche
Tutte le novità della nuova legge in tema di appalti pubblici

Pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del 1 marzo la legge di conversione del decreto Milleproroghe. Accolta la richiesta Ance di proroga al 31 dicembre 2021 della norma che consente la riserva sugli aspetti progettuali già verificati sul piano dell’interesse archeologico

Centro Studi
Pronti 2 miliardi per 3000 opere di messa in sicurezza del territorio

Con un decreto del ministero dell’Interno di concerto con il ministero dell’Economia, sono state ripartite risorse per il finanziamento di circa 3.000 opere pubbliche comunali diffuse in tutta Italia, destinate alla messa in sicurezza degli edifici e del territorio, per un investimento totale di quasi 2 miliardi di euro

Fiscalità
Sismabonus: ok a asseverazione tardiva solo per i titoli richiesti dopo il 16 gennaio

L’Agenzia delle Entrate conferma che le asseverazioni di rischio sismico in caso di Sismabonus possono essere presentate al più tardi entro l’avvio dei lavori solo se gli interventi derivano da titoli abilitativi richiesti successivamente al 16 gennaio 2020

Lavoro
Milleproroghe: le nuove misure in materia di lavoro

Pubblicata in Gazzetta Ufficiale la legge di conversione del decreto Milleproroghe, in vigore dal 2 marzo 2021. Tra le novità in materia di lavoro la proroga al 31 marzo del termine per la richiesta della cassa integrazione per Covid-19 e al 30 aprile 2021 per il lavoro agile semplificato

Sì al rinnovo senza causali anche dei contratti di somministrazione a termine

Il Ministero del lavoro ha chiarito che la deroga che consente di prorogare o rinnovare un rapporto di lavoro a tempo determinato anche in assenza di causali si applica anche ai contratti di somministrazione a termine, precisando però che tale facoltà è utilizzabile una sola volta

Le nuove misure anticovid valide dal 6 marzo al 6 aprile 2021

E’ in vigore il Dpcm 2 marzo 2021 con il quale il Governo ha varato nuove misure restrittive contro la pandemia da Covid-19 valide dal 6 marzo al 6 aprile 2021

Fondimpresa proroga la sospensione della formazione in presenza

Prorogata da Fondimpresa fino al 15 marzo 2021 la sospensione delle attività formative in presenza. Consentiti tuttavia i corsi in materia di salute e sicurezza sul lavoro

Mercato Privato
Immobili vincolati: no ad una tutela assoluta e a priori

La Corte costituzionale chiarisce che la tutela mediante vincoli culturali e paesaggistici non comporta l’immodificabilità assoluta dei beni ma gli interventi devono essere valutati